Portale Trasparenza Comune di Grottazzolina - Celebrazione di matrimoni civili

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Celebrazione di matrimoni civili

Responsabile di procedimento: Pallottini Ivana
Responsabile di provvedimento: Pallottini Ivana
Responsabile sostitutivo: Tria Angela Bernardetta

Descrizione

Il Comune di Grottazzolina si è dotato di un regolamento finalizzato alla disciplina della celebrazione dei matrimoni civili di cui all’art. 106 del Codice Civile. La celebrazione del matrimonio civile di cittadini residenti e non residenti rientra nei servizi istituzionali dello Stato Civile. La celebrazione deve avvenire nell’orario di servizio del personale dell’Ufficio di Stato Civile e comunque previo accordo con il personale del predetto ufficio. I matrimoni civili sono celebrati dal Sindaco, il quale può delegare le funzioni all’Ufficiale di Stato Civile o ad uno o più consiglieri o assessori comunali o cittadini italiani che abbiano i requisiti per l’elezione a consigliere comunali.

Per il corretto svolgimento del servizio si prega di prendere visione del relativo regolamento e di utilizzare l'apposito modello per la prenotazione della sala municipale.

Chi contattare

Personale da contattare: Pallottini Ivana

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
10 giorni

Costi per l'utenza

Non è previsto alcun costo.

Modulistica per il procedimento

Regolamenti per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: servizio on line in via di attivazione
Contenuto inserito il 02-12-2013 aggiornato al 02-12-2013
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Vittorio Emanuele II, 56 - 63844 Grottazzolina (FM)
PEC comune.grottazzolina@emarche.it
Centralino +39.0734.631443
P. IVA 00372350447
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it