Portale Trasparenza Comune di Grottazzolina - Autocertificazioni

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Autocertificazioni
Responsabile di procedimento: Pallottini Ivana
Responsabile di provvedimento: Pallottini Ivana
Responsabile sostitutivo: Tria Angela Bernardetta
Descrizione

Con l'autocertificazione è possibile dichiarare, sotto la propria responsabilità, una serie di fatti che ci riguardano direttamente o che sono a nostra diretta conoscenza.
In altre parole, è possibile fare una dichiarazione personale, direttamente presso l'ufficio pubblico che lo richiede, sostitutiva dei certificati, documenti e attestati che generalmente sono necessari per avviare una pratica.
Per l'autocertificazione occorrono un documento di riconoscimento valido, una marca da bollo (solo se richiesta per il documento o la pratica in questione) e un apposito modulo fornito dall'ufficio e debitamente compilato.

Le dichiarazioni sostitutive di certificazione:

Sono comprovati con dichiarazioni sottoscritte dall'interessato, anche contestuali all'istanza, e prodotte in sostituzione delle normali certificazioni gli stati, le qualità personali ed i fatti. Le irregolarità o le omissioni emerse dal controllo delle dichiarazioni rilasciate, che le pubbliche amministrazioni sono tenute a fare almeno a campione, se non costituiscono falsità, comportano la sospensione del procedimento, per il quale la dichiarazione è stata fornita, fino alla loro rettifica o integrazione. La non veridicità delle dichiarazioni rilasciate dal cittadino produce l'immediato decadimento dei benefici conseguiti e l'applicazione delle sanzioni penali previste dalla Legge. Non è consentito sostituire mediante l'autocertificazione i seguenti documenti: certificati medici, sanitari e veterinari; attestati di origine e conformità; marchi e brevetti.

Dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà:

La dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà concerne stati, qualità personali o fatti che siano a diretta conoscenza dell'interessato e per i quali non è prevista la dichiarazione sostitutiva di certificazione. La dichiarazione resa nell'interesse proprio del dichiarante può riguardare anche stati, qualità personali e fatti relativi ad altri soggetti di cui egli abbia diretta conoscenza. Qualora la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà è presentata alle Amministrazioni pubbliche e ai gestori di servizi pubblici, la sottoscrizione non deve essere autenticata. E' sufficiente firmarla davanti al dipendente addetto a riceverla oppure presentarla o inviarla allegando la fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
La dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà è estesa anche ai privati che decidono di accettarla (es. banche e assicurazioni) in questo caso è necessario autenticare la sottoscrizione. L'interessato dovrà presentarsi allo sportello munito del modello di dichiarazione già compilato (tranne che nella firma, la sottoscrizione deve avvenire in presenza del soggetto autenticante), di un documento di identità in corso di validità, di una marca da bollo per diritti di segreteria. Per le dichiarazioni di impegno o le espressioni di volontà tra privati occorre rivolgersi al notaio. La dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà può riguardare anche il fatto che la copia di certi atti o documenti sono conformi all'originale.

Seguendo il collegamento sulla modulistica, potrai ottenere un modulo di autocertificazione in bianco da utilizzare all'occorrenza. Potrai stampare il modulo, compilarlo e utilizzarlo per le tue necessità.

Chi contattare
Personale da contattare: Nori Mirko
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Costi per l'utenza

Eventuali costi relativi al bollo, qualora richiesto dal documento o dalla pratica in questione. La dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà è esente da imposta di bollo.

Modulistica per il procedimento
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: servizio on line in via di attivazione
Contenuto inserito il 23-11-2013 aggiornato al 23-11-2013

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Vittorio Emanuele II, 56 - 63844 Grottazzolina (FM)
PEC comune.grottazzolina@emarche.it
Centralino +39.0734.631443
P. IVA 00372350447
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it