Portale Trasparenza Comune di Grottazzolina - Albo e Consulta delle Forme Associative

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Albo e Consulta delle Forme Associative
Responsabile di procedimento: Nori Mirko
Responsabile di provvedimento: Pallottini Ivana
Responsabile sostitutivo: Tria Angela Bernardetta
Descrizione

Il Comune di Grottazzolina promuove e riconosce il ruolo delle realtà associative e la funzione dell’attività di volontariato di ogni ispirazione ideale, culturale e religiosa che concorrono alla vita democratica del Comune, attraverso l’Albo comunale delle Forme Associative, istituito dal comma 2 dell’art. 20 dello Statuto Comunale, e la costituzione della Consulta delle Forme Associative, in particolare per il raggiungimento delle finalità indicate dalle lettere b), d) ed e) del comma 4 dell’art. 20 dello Statuto Comunale, quali fondamentali espressioni di autonomia, solidarietà, partecipazione, pluralismo, progresso civile ed economico.

La partecipazione alla Consulta viene valorizzata nel consentire, alle libere forme associative e ai movimenti iscritti all’Albo comunale, di esprimere suggerimenti e proposte all’azione degli organi istituzionalmente competenti, alla programmazione e alla gestione delle scelte politiche, sociali ed economiche del paese, per una migliore qualità della vita nel rispetto delle singole individualità, delle diverse sensibilità e dei valori che esse rappresentano.
La potenzialità creativa sviluppata dalle realtà associative locali e dal volontariato diviene strumento di iniziativa responsabile alla vita cittadina, nella sua espressione più alta e partecipativa, attraverso la Consulta delle Forme Associative.

Per l’iscrizione all’Albo delle Forme Associative (da effettuare tramite l'apposita modulistica) costituiscono requisiti di ricevibilità della domanda i seguenti elementi formali:
a) copia dell’atto costitutivo o statuto, nel quale sia previsto che l’Associazione non ha scopo di lucro, si basi su norme ispirate ai principi costituzionali, abbia fini rispondenti a quelli del Comune, prevede la rappresentatività degli interessi dei cittadini locali, abbia struttura democratica della partecipazione degli iscritti e delle forme di decisione;
b) indicazione della sede sociale sul territorio comunale oppure dichiarazione di operatività nel Comune che sia valutata di interesse per l’Amministrazione Comunale con provvedimento del Sindaco;
c) indicazione delle generalità del legale rappresentante e di un suo delegato per ogni rapporto con l’Amministrazione Comunale;
d) relazione, debitamente sottoscritta dal legale rappresentante, sulle attività svolte e sui programmi che la forma associativa intende realizzare, comprendente la dichiarazione circa la non appartenenza all’articolazione politico amministrativa di alcun partito politico così come previsto dall’art. 7 della legge 02.05.1974 n. 195 e all’art. 4 della legge 18.11.1981 n. 659;
e) indicazione del settore o eventualmente dei settori dell’Albo al quale si chiede di essere iscritti.

Chi contattare
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Modulistica per il procedimento
Regolamenti per il procedimento
Riferimenti normativi

Regolamento comunale dell'Albo e della Consulta delle forme associative

Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Contenuto inserito il 19-09-2013 aggiornato al 03-10-2013

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Vittorio Emanuele II, 56 - 63844 Grottazzolina (FM)
PEC comune.grottazzolina@emarche.it
Centralino +39.0734.631443
P. IVA 00372350447
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it